Vai ai contenuti
ANDREA AMBROSINI
PIANOFORTE, TASTIERE E VOCE


Andrea Ambrosini ha iniziato a studiare pianoforte a sei anni ed è un grande estimatore dei Pooh e, più precisamente, di Roby Facchinetti.
Fortemente influenzato dalle sonorità della musica anni settanta e ottanta, a quattordici anni inizia a suonare e cantare in vari gruppi del modenese.
Il repertorio di quelle band spazia tra il pop-rock italiano ed internazionale e, già da allora, Andrea riesce a ritagliarsi un momento del concerto dedicato alla musica dei Pooh.
Durante gli anni, è riuscito anche a proporsi come compositore richiamando l'attenzione della casa discografica CGD di Caterina Caselli.
Grande cultore del vintage e della musica leggera italiana, inizia a ricercare con passione le copie dei vari strumenti utilizzati dallo storico gruppo negli anni della loro massima espressione artistica.
Dopo tanti anni di cover band, nel 2004 decide di formare un gruppo tributo ai Pooh, ed è così che nascono i Boomerang.
La ricerca accurata dei suoni originali e la timbrica della voce, fanno di Andrea una copia fedele di Roby Facchinetti.
CESARE CAMPA
BASSO, CONTRABBASSO, VIOLONCELLO, CHITARRA ACUSTICA, MANDOLINO E VOCE


Cesare Campa, artisticamente, nasce come cantante di vari generi musicali.
Infatti, sono numerose le militanze in cover band dai repertori più svariati che spaziano dal pop, rock fino alla discomusic.
Dotato di buona intonazione ed estensione vocale, appare anche in alcune produzioni discografiche dedicate a tributi di cantautori italiani come Claudio Baglioni, Antonello Venditti, Biagio Antonacci e Renato Zero.
Però, fin da età adolescenziale, Cesare nutriva il desiderio di suonare la musica dei Pooh.
Affascinato dalle composizioni, dagli impasti vocali e dagli spettacoli dei quattro, nel 2004 accetta con entusiasmo di far parte dei Boomerang coprendo il ruolo di Red Canzian e cioè di bassita cantante.
I primi due anni sono dedicati allo studio del basso ed alle armonie dei cori, successivamente gli viene designato anche il ruolo di gestione degli aspetti finanziari, contrattuali, del marketing e delle pubbliche relazioni del gruppo.
GIANLUCA GIORDANO
CHITARRA ELETTRICA, CHITARRA ACUSTICA, STEEL GUITAR E VOCE


Gianluca Giordano è un chitarrista di professione della provincia di Modena.
La sua formazione musicale è improntata sull'ascolto del rock e del blues.
Diplomato al Conservatorio di Modena, Gianluca ha modo di affinare la tecnica spaziando anche in generi diversi, svolgendo in parallelo anche l'attività d'insegnante.
Numerose le militanze in band di svariati generi, tra le più importanti il tributo ai Doors.
Con gli Ascolta, Gianluca accetta di suonare, con entusiasmo, la musica di uno dei più importanti esponenti del chitarrismo pop Italiano: Dodi Battaglia.
PATRIZIO BONAN
BATTERIA, PERCUSSIONI, CEMBALO, OCTAPAD, XILOFONO, GONG, CAMPANE TUBOLARI E VOCE


Patrizio Bonan e' un insegnante e musicista di professione.
Numerose le collaborazioni con varie cover band Emiliane di svariati generi.
Fra le tante, tributo a Ligabue con Radio Freccia e una lunga collaborazione con il cantautore Graziano Romani.
Da segnalare anche alcune collaborazioni con Elio e le storie tese ed altro artisti del panorama musicale Italiano.
Con grande entusiasmo, oggi, decide di fare una nuova esperienza live con la musica dei Pooh.
Privacy Policy
Andrea Ambrosini e Gianluca Giordano
Cesare Campa e Patrizio Bonan
Torna ai contenuti